Riaperto al pubblico il Parco Museo Pagani

CASTELLANZA - Nutrire il pianeta pensando alle risorse disponibili, ma nutrirsi anche di arte e di cultura: è con questo obiettivo che il Parco Museo Pagani nel semestre di Expo 2015 è stato riaperto al pubblico. Tre i percorsi disponibili, necessaria la prenotazione.

Una bella notizia per tutti coloro che amano il bello e la cultura: da ieri, domenica 3 maggio, fino al 31 ottobre in occasione di Expo Milano 2015 è riaperto al pubblico il Parco Museo Pagani  di Castellanza.

Il Parco, nato da un’idea di Enzo Pagani nel 1960, si estende su una superficie di circa 40.000 mq, all’interno del quale si trovano disseminate 557 opere d’arte contemporanea realizzate da diversi artisti di fama internazionale.

L’accesso al Parco Museo è consentito solo su prenotazione, con visite guidate gratuite, nelle giornate di Martedì e Giovedì alle ore 17.30, e la Domenica alle ore 15.30 e 17.30.

Tre i percorsi rivolti ai visitatori: 
PERCORSO BASE: Collezione Enzo Pagani: il Parco Museo - Pensato per coloro che vogliono scoprire o riscoprire il Parco Museo, attraverso la storia del suo mecenate, della sua collezione e dei più importanti artisti e opere presenti.
PERCORSO AVANZATO: Enzo Pagani e il movimento Dada - Rivolto a coloro che, amanti della storia dell’arte contemporanea, sono interessati a scoprire i rapporti intercorsi tra gli artisti del movimento Dada e Enzo Pagani, che negli anni sessanta volle fortemente rilanciare la corrente artistica in Italia. Un ricordo del movimento d’avanguardia di inizio ‘900 a quasi 100 anni dalla sua nascita.
PERCORSO SCOLARESCHE: Gli animali del Parco Museo Pagani - Riservato alle scuole elementari, medie e centri estivi e pensato per scoprire attraverso una serie d’indizi, quali animali si celano dietro le opere degli artisti contemporanei.

Per accedere al Parco Museo è necessario prenotare una visita guidata, compilando il Modulo di registrazione con i propri dati personali, specificando il tipo di percorso scelto tra Base e Avanzato e il giorno in cui si preferisce effettuare la visita guidata. Per ogni persona che parteciperà alla visita è necessario compilare un modulo.

Il Modulo di registrazione è disponibile online  sul sito del Comune di Castellanza  e all'indirizzo www.141expo.com/castellanza/
È necessario compilare il modello ed inviarlo all’indirizzo di posta elettronica biblioteca@comune.castellanza.va.it, una mail di risposta indicherà l’avvenuta prenotazione.

Il Modulo di registrazione in formato cartaceo è disponibile presso la Biblioteca Civica di Castellanza e presso l’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico dello stesso ente.