Premio Antonio Fogazzaro: ultimo incontro tra letteratura e cinema

COMO - Ultimo evento autunnale per il premio Antonio Fogazzaro. Venerdì, alle 20.45, nella biblioteca di Loggio Valsolda, si terrà la presentazione del libro “Più non sai dove il lago finisca” a cura di Laura Garavaglia. Gli incontri nella stagione invernale saranno relativi alla pubblicazione dei volumi sul cinema fogazzariano

Anche quest’anno il Premio Antonio Fogazzaro, oltre ai concorsi letterari dedicati ai racconti inediti, alla poesia edita in lingua italiana e in dialetto e alla microletteratura, ha organizzato – da giugno  – una serie di eventi ambientati negli scenari più affascinanti dei laghi di Lugano e di Como: incontri con autori, proiezioni cinematografiche e iniziative attorno all’opera del grande scrittore vicentino e soprattutto intorno al suo romanzo d’esordio Malombra, che ispirò anche il cinema con opere significative.

Dopodomani, venerdì 23 con inizio alle 20.45, nella biblioteca "Antonio Fogazzaro" di Loggio Valsolda, si terrà l’ultimo incontro autunnale con la poesia: la presentazione del libro “Più non sai dove il lago finisca” a cura di Laura Garavaglia (Stampa ed.), un’antologia dei poeti del festival di poesia Europa in versi in omaggio al Lago di Como e al suo territorio. Insieme a Laura Garavaglia saranno presenti Rosa Maria Corti, Giorgio Prestinoni, Ottavio Rossani, Carla Saracino, Wolfango Testoni e altri poeti. In collaborazione con La Casa della Poesia di Como.

Gli incontri proseguiranno poi nella stagione invernale con iniziative legate alla pubblicazione dei volumi sul cinema fogazzariano.

Il Premio Antonio Fogazzaro è realizzato con il patrocinio e il contributo di OltreExpo Regione Lombardia, con il sostegno di IntesaSanpaolo, BCC Alta Brianza Alzate Brianza, B.I.M. Consorzio del Bacino Imbrifero Montano del Ticino, Comune di Valsolda, Comune di Porlezza, New Press Edizioni, Hotel Stella d’Italia, Domasino, Hotel Merloni e con il patrocinio di MiBACT Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, EXPO 2015, Provincia di Como, Comune di Como, Comunità di Lavoro Regio Insubrica,  Accademia Olimpica, Università degli Studi dell’Insubria, La Provincia.



(foto: Francesca Visetti)