Alla riscoperta delle tombe dimenticate dei grandi della danza

CERNOBBIO - Due iniziative in occasione della Gionata Internazionale della Danza che si celebra oggi in tutto il mondo: stasera un incontro pubblico in sala consiliare, sabato la deposizione dei fiori sulle tombe dei cernobbiesi Carlo Blasis e Nicola Guerra.

Ogni anno il 29 aprile, così come promosso dall'Unesco, si celebra in tutto il mondo la "Giornata internazionale della danza". E la città ha deciso di partecipare alla ricorrenza con un'iniziativa davvero particolare ma altrettanto interessante.

Oggi, infatti, alle 20.30 nell'aula consiliare è in programma un incontro pubblico su "Le tombe dimenticate dei Grandi della Danza sul Lario - I cernobbiesi Carlo Blasis (1795-1878) e Nicola Guerra (1865-1942) nel 220° e 150° anniversario dalla nascita". A cura di Gigliola Foglia.

Sabato 2 maggio, alle 14.30, passeggiata con deposizione di omaggio floreale alle tombe di Blasis, presso il Cimitero di Cernobbio, e di Guerra, al Cimitero Monumentale di Como. Partecipazione gratuita. Sarà gradita offerta gli omaggi floreali. Appuntamento al parcheggo della scuola primaria di Cernobbio in via Regina. Entrambi gli appuntamenti sono stati patrocinati dal Comune di Cernobbio.