Tra Milano e Malpensa 17 treni in più al giorno

MILANO - Alessandro Sorte, assessore regionale a Infrastrutture e Mobilità, ha annunciato l'intensificazione delle corse tra l'hub e la città di Milano: un treno ogni quarto d'ora verso il capoluogo, uno ogni mezz'ora verso lo scalo aeroportuale.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

“Non ci sarà nessun ridimensionamento delle corse da Malpensa su Cadorna, contrariamente a quanto annunciato dal Ministero ai Trasporti alcune settimane fa: anzi, il nuovo piano messo a punto da Regione Lombardia prevede un sensibile incremento dei collegamenti ferroviari tra Milano e Malpensa, con 17 corse in più al giorno”.

Lo ha annunciato ieri pomeriggio in commissione Territorio l’assessore regionale a Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte, rispondendo a una interrogazione presentata da Alessandro Alfieri (PD). Nello specifico, con l’ausilio dei tecnici regionali, Sorte ha precisato che con il nuovo piano ogni quarto d’ora partirà un treno da Malpensa a Milano e ogni mezzora arriverà un treno da Cadorna su Malpensa e da Milano Centrale su Malpensa: “in ogni caso - ha detto l’assessore - questo piano sarà ora oggetto di verifica e monitoraggio in attesa di assumere a giugno le decisioni definitive su corse e orari”.

Alessandro Alfieri ha accolto con favore “il fatto che il nuovo piano non è definitivo ma sarà oggetto di costante e attento monitoraggio, anche perché le modifiche apportate non devono andare a discapito dei pendolari e non devono creare disagi lungo una tratta che è soggetta a forte pendolarismo”.