Schiacciato dal furgone, muore pensionato di 68 anni

VARESE - I mezzi di sostegno del furgone a cui stava mettendo mano per lavori di riparazione e manutenzione hanno ceduto: un pensionato di 68 anni, sabato pomeriggio, è rimasto tragicamente schiacciato. Inutile l'arrivo dei mezzi di soccorso.

Stava riparando il suo furgone, all'improvviso è rimasto schiacciato dal pesante mezzo. E' morto così, nel pomeriggio di sabato, un uomo di 68 anni in via Lorenzo Ghiberti all'estrema periferia della città.

Il tragico incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 16.30. Il pensionato, residente a Giubiano, era impegnato a fare lavori di manutenzione del vecchio veicolo quando, stando alle prime indiscrezioni, i mezzi di sostegno avrebbero improvvisamente ceduto determinando lo schiacciamento.

Sul posto sono arrivati i soccorritori da Gavirate con l'automedica e i Vigili del fuoco. Subito è stato chiamato anche l'elisoccorso, arrivato dall'ospedale Sant'Anna di Como. Presenti anche gli agenti di Polizia della Questura di Varese. Purtroppo per l'anziano non c'è stato nulla da fare, se non constatare l'avvenuto decesso.