Scappata a Busto Arsizio dalla comunità per minori: ritrovata a Monza

BUSTO ARSIZIO - Ha tenuto un po' di persone con il fiato sospeso la scomparsa di una ragazza di 14 anni, residente a Vimercate ma ospitata in città in una comunità per minori. Fortunatamente la ragazzina è stata notata martedì pomeriggio a Monza dalla Polizia locale

La sua fuga si è conclusa dopo nove giorni: la ragazza quattordicenne sparita dalla comunità per minori di Busto Arsizio, ma residente a Vimercate, è stata ritrovata martedì pomeriggio a Monza dagli agenti della Polizia locale. E' stata riaffidata alla comunità.

Aveva tenuto in ansia non poche persone la sua scomparsa, avvenuta per cause e, soprattutto, con modalità tuttora sconosciute. La denuncia ai Carabinieri era stata presentata il 7 agosto. Da allora, però, il silenzio: non era arrivata nessuna notizia positiva sulla sorte della ragazzina.

La svolta martedì pomeriggio, quando la ragazza è stata notata dagli agenti della Polizia locale. Apparentemente in buono stato di salute, si trovava nelle immediate vicinanze del centro storico.

La ragazzina è stata riportata in comunità, ma la vicenda è tutt'altro che conclusa. Indagini ancora in corso da parte dei Carabinieri, infatti, per far luce sull'accaduto ma anche per scoprire quali persone possano avere eventualmente aiutato l'adolescente nel suo tentativo di fuga.