Ruba la bicicletta e travolge un'anziana: identificato con le telecamere

BUSTO ARSIZIO - L'8 novembre era entrato nell'oratorio di Bariana a Garbagnate Milanese e aveva rubato una bicicletta. Poi, nella fuga, aveva travolto un'anziana finita all'ospedale. L'autore del furto, un italiano di 32 anni residente in città, è stato denunciato dai Carabinieri

Dopo aver rubato la bicicletta a Garbagnate Milanese, mentre cercava di allontanarsi il più velocemente possibile, aveva investito un'anziana poi ricoverata in ospedale. Il malvivente, nei giorni scorsi, è stato identificato dai Carabinieri che lo hanno denunciato a piede libero. Dovrà rispondere di furto e lesioni personali.

Si tratta di un italiano di 32 anni, residente a Busto Arsizio, nullafacente, che ha già avuto precedenti con la giustizia italiana. E' lui, secondo le forze dell'ordine, il protagonista dell'episodio avvenuto l'8 novembre.

L'uomo era entrato nel cortile dell'oratorio di Bariana ed era riuscito a impossessarsi di una bicicletta. Nella foga di allontanarsi, prima di essere fermato da qualcuno, aveva travolto un'anziana. La poveretta nella caduta aveva poi riportato la frattura dell'osso sacro.

Grazie a testimonianze e all'esame delle immagini registrate dalle telecamere del sistema di videosorveglianza del territorio i Carabinieri sono però riusciti a risalire alla sua identità e a denunciarlo.