Paura a Oggiona Santo Stefano: esplosione in una palazzina

OGGIONA SANTO STEFANO - Tanta paura in via Padova per un'esplosione avvenuta ieri verso le 18. Poteva davvero trasformarsi in tragedia: il bilancio, invece, è solo di una persona leggermente ferita alla mano

Momenti di paura a Oggiona Santo Stefano: ieri, nel tardo pomeriggio, una forte esplosione ha devastato una palazzina situata in via Padova. Fortunatamente soltanto un ferito, peraltro in modo lieve. Se la caverà in pochi giorni.

Di certo il botto udito verso le 18 ha fatto temere il peggio. Ancora maggiore lo spavento per i cittadini e per i soccorritori accorsi sul posto quando hanno visto l'abitazione sventrata. Danni al tetto e al secondo piano dell'edificio. Tutto, insomma, faceva pensare alla tragedia.

Sul posto i Vigili del fuoco accorsi in gran forze, i Carabinieri, il personale del 118. A causare l'esplosione, con ogni probabilità, dovrebbe essere stata una bombola del gas.

Il ferito è un residente, un uomo originario della Liberia, medicato alla mano. I soccorritori hanno dovuto lavorare per ore nel tentativo di mettere in sicurezza l'edificio e l'appartamento ormai inagibile.