Maroni: "Il nuovo Ospedale Del Ponte è un'eccellenza anche per il Ministero della Salute"

VARESE - Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia, è intervenuto all'inaugurazione del nuovo padiglione all'ospedale "Filippo Del Ponte". Evidenziando che la nuova area per la mamma e il bambino è un punto di riferimento anche a livello nazionale

"Il nuovo ospedale per la donna e il bambino, riconosciuto eccellenza dal Ministero della Salute è un punto di riferimento straordinariamente importante per Varese, per la Lombardia, e lo sarà per tutta l'Italia". Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, a Varese, in occasione dell'inaugurazione del nuovo padiglione Michelangelo dell'ospedale "Filippo del Ponte".

"Abbiamo investito tante risorse in questa struttura, 33 milioni di euro - ha ricordato Maroni - , ne investiremo ancora per completarlo. Qualche giorno fa abbiamo approvato in Giunta, un piano straordinario di intervento sulla sanità lombarda, che ci ha consentito, perché siamo una Regione virtuosa e sappiamo utilizzare bene le risorse che abbiamo, nonostante i tagli del Governo, di stanziare 500 milioni per i prossimi tre anni, proprio per completare strutture come questa".

"Partendo dal principio che il bambino non è una persona che deve diventare adulta, ma che è solo un bambino - ha sottolineato il governatore - vogliamo che quando entra qui, per sottoporsi a terapie e cure si senta a suo agio, e non venga traumatizzato. Per questo ci saranno tante sale a tema, tutte colorate".

"Voglio infine sottolineare - ha concluso il presidente - il ruolo fondamentale svolto dal volontariato per la realizzazione di questo progetto. Un grande esempio virtuoso di collaborazione con il pubblico che esprime un modello vincente. Io sono orgoglioso di governare una regione che ha dei cittadini con il cuore così grande".