Lite al circolo privato, il Questore sospende la licenza per 15 giorni

VARESE - Il Questore ha deciso di sospendere per 15 giorni la licenza di un circolo privato, per evitare che diventi un pericolo per l'ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. L'ultimo episodio violento risale a luglio, una lite tra due socie: botte con scarpa e bottiglia.

Il Questore di Varese ha disposto la sospensione per 15 giorni della licenza circolo privato “Madame X Club”, con sede in città. Il provvedimento, è stato determinato da alcuni episodi accaduti nel locale, che hanno indotto la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura agli accertamenti del caso.

L’ultima vicenda risale al 17 luglio, quando gli agenti sono intervenuti nel locale, per una lite tra due socie del circolo. Nell'occasione una era stata ripetutamente colpita con una scarpa e con una bottiglia al volto e in altre parti del corpo, lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

Già in precedenza gli agenti avevano effettuato un intervento nel medesimo locale per un episodio analogo.

Il provvedimento d’urgenza è finalizzato ad impedire che il circolo privato possa continuare a costituire un pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.