La Yamamay Busto Arsizio premiata in Provincia

VARESE - Ospiti d'eccezione a Villa Recalcati: ieri, venerdì 17, il presidente Gunnar Vincenzi insieme al sindaco di Busto Arsizio Gigi Farioli ha ricevuto le atlete della Yamamay, vicecampionesse europee di pallavolo.

Illustration

L'Unendo Yamamay Vice Campione d'Europa a Villa Recalcati.  Ieri, venerdì 17 aprile, le ragazze di mister Carlo Parisi, accompagnate dal Presidente della Futura Volley Busto Arsizio Michele Forte e dal Team Manager Enzo Barbaro sono state accolte e premiate a Villa Recalcati dal Presidente della Provincia di Varese Gunnar Vincenzi e dal sindaco di Busto Arsizio Gigi Farioli.

Erano presenti anche il Vice presidente della Provincia di Varese Giorgio Ginelli, l'assessore allo Sport di Busto Arsizio Alberto Armiraglio i consiglieri provinciali Paolo Bertocchi, Alfonso Attardo, Laura Cavalotti, Valerio Mariani e Giuseppe Longhin.

Il Presidente della Provincia Vincenzi ha consegnato al Presidente Forte una targa ricordo per l'ottimo risultato europeo conquistato e ha espresso parole di ringraziamento e soddisfazione per la società, i tecnici e le ragazze: «Fare sport ad altissimo livello è un'esperienza emozionante, ma comporta anche tantissimi sacrifici per tutti. La vostra avventura europea e il risultato che avete portato a Busto e in provincia di Varese ci fa sentire orgogliosi di voi atlete e del fatto di avere una società modello come la Yamamay capace di giocare e vincere anche contro realtà ben più grandi ed economicamente più forti. Grazie per aver accettato il mio invito e congratulazioni ancora a tutte voi».

Michele Forte ha invece spiegato quanto sia difficile oggi giocare e restare a livelli altissimi «e sono contento e orgoglioso perché nel nostro piccolo siamo riusciti a costruire un progetto sportivo credibile e vincente che ci consente di essere rispettati ovunque andiamo a giocare. Non sono poi mancati i risultati e anche l'impegno della società che confermo anche per il futuro».