Due scuole varesine alla scoperta della Città Metropolitana di Milano

Trenta ragazzi dedicheranno buona parte dell'estate a uno stage presso la Città Metropolitana di Milano: tra questi anche gli studenti dell'Iis Geymonat di Tradate e del Collegio arcivescovile Castelli di Saronno. In tutto sono nove gli istituti coinvolti nel progetto.

Ci sono anche l'Iis Geymonat di Tradate e il Collegio Castelli di Saronno tra i nove istituti che, finito l'anno scolastico, non vanno in vacanza: da lunedì infatti, è iniziato lo stage alla Città Metropolitana di Milano che rinsalda ancora di più il suo rapporto con i giovani e gli studenti.

Per buona parte dell’estate saranno 30 i ragazzi provenienti da nove istituti scolastici accolti negli uffici. La grande richiesta di domande testimonia l’interesse e la forte curiosità che i giovani stanno rivolgendo al nuovo ente metropolitano, tanto da rinunciare a parte delle loro vacanze estive per apprendere come si muove un’istituzione pubblica che offre servizi alla collettività.

Provincia di Milano, negli ultimi 20 anni, è sempre stata disponibile ad accogliere gli studenti delle scuole superiori, soprattutto durante il periodo estivo. Ora con la nascita di Città metropolitana di Milano, il nuovo ente intende proseguire questa strada rivolta ai giovani e aprire le porte dei suoi uffici amministrativi: i trenta studenti, allievi del triennio delle scuole superiori, svolgeranno il loro stage formativo di tre settimane all’interno dei settori quali la pianificazione territoriale, la viabilità, il trasporto pubblico locale e le piste ciclabili, la tutela e la valorizzazione ambientale, il turismo e le risorse umane.

Le scuole superiori del territorio coinvolte quest’estate nel progetto sono l’IPS “Cavalieri” di Milano, l'IPS “Marignoni-Marco Polo” di Milano, l’IIS “Carlo Cattaneo” di Milano, l’IIS “Schiaparelli- Gramsci”di Milano, l’IIS “Pier Paolo Pasolini” di Milano e l’IIS “De Nicola” di Sesto San Giovanni. La bontà dell’iniziativa è confermata anche dall’adesione al progetto da parte di ragazzi e scuole che gravitano fuori dal territorio metropolitano come l’IIS “Versari” di Cesano Maderno, il liceo scientifico di scienze applicate dell’IIS “Geymonat” di Tradate e il liceo scientifico del Collegio Arcivescovile di Saronno.