Cocaina e hashish in auto: arrestato spacciatore venezuelano

VARESE - Un giovane venezuelano ieri mattina è stato arrestato dagli uomini della Squadra Volante. Aveva addosso e in auto cocaina e hashish. Nella sua abitazione, invece, il bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento della droga.

Circolava sul territorio con cocaina e hashish: un giovane sudamericano, nella mattinata di ieri, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il venezuelano, 24 anni, è stato fermato dalla Squadra Volante, impegnata nell'attività di pattugliamento del territorio con particolare riferimento al contrasto dell'attività di spaccio di droga. Durante il controllo gli agenti hanno trovato in auto 13 dosi di presunta sostanza stupefacente di tipo cocaina e altri 6 grammi di sostanza tipo hashish.

A quel punto il controllo è stato esteso anche all'abitazione: i sospetti sono stati confermati quando le forze dell'ordine si sono trovate di fronte al bilancino di precisione e ad altro materiale utile per il confezionamento della droga. Il giovane è stato  portato alla casa circondariale e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.