Tredicenne ritrovata dal Soccorso alpino: si era persa ai Piani dei Resinelli

ABBADIA LARIANA - Brutta disavventura nella giornata di ieri per una tredicenne di Vimercate (Mb): impegnata in un corso di orientamento, si è persa. E' stata ritrovata dagli uomini del Soccorso alpino nella zona dei Resinelli e restituita agli organizzatori e ai familiari.

Si era persa mentre stava partecipando  a un corso di orientamento. Una ragazzina di 13 anni, residente a Vimercate (Mb), è stata ritrovata dai tecnici della XIX Delegazione lariana del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico).

E' accaduto nella giornata di ieri quando la ragazzina, impegnata nell'esercitazione, in realtà non è riuscita a cavarsela da sola nel ritrovare la strada del ritorno. Non vedendola rientrare nei tempi previsti, intorno alle 14.50 i responsabili del corso hanno allertato il 112.

La giovane è stata ritrovata dalle squadre del Soccorso alpino nella zona dei Resinelli, comune di Abbadia Lariana, a circa 1.100 metri di altitudine. Impegnati cinque tecnici più una Ucrs (Unità cinofila di soccorso in superficie), composta da cane addestrato e conduttore.

Era illesa, un po' infreddolita perché non era ben equipaggiata. Era comunque riuscita a ripararsi in un casolare della zona. L'hanno riaccompagnata prima al Centro del Bione e poi alla base, dove l'attendevano gli organizzatori e i familiari.