Tre volontari in servizio civile al Dipartimento di salute mentale

BELLANO - Mercoledì 1 luglio inizierà ufficialmente l'anno di servizio civile per i tre volontari, selezionati e ritenuti idonei dall'azienda ospedaliera di Lecco, destinati al Dipartimento di Salute Mentale. Saranno impegnati in media una trentina di ore alla settimana.

Inizieranno a prestare servizio mercoledì 1 i tre volontari, ritenuti idonei e selezionati dall’Azienda Ospedaliera di Lecco, che saranno destinati alle strutture riabilitative del Dipartimento di Salute Mentale di Bellano. Nell'ambito del progetto proposto dall'azienda ospedaliera altri due finiranno invece a Cernusco Lombardone

I volontari, impegnati per 12 mesi, dovranno affiancare gli operatori nelle attività previste e collaborare con essi nella gestione quotidiana dello spazio. Parteciperanno , altresì, alle attività riabilitative di gruppo e contribuiranno all’organizzazione e realizzazione di momenti di sensibilizzazione della cittadinanza sui temi del disagio mentale e della lotta allo “stigma”.

L’impegno richiesto è mediamente di 6 ore al giorno, dal lunedì al venerdì, in una fascia d’orario (che potrà variare) compreso tra le 8 e le 20, con una disponibilità di intervento, in caso di necessità, anche in orario serale o durante il week-end

Ai volontari è garantito un assegno mensile di 433 euro. Al termine dell’esperienza di Servizio Civile verrà rilasciato a ciascuno di essi un attestato con le attività svolte durante l’anno e le competenze acquisite.