Scontro sulla Valassina, muore un lecchese di 55 anni

LECCO - E' un uomo di 55 anni residente in città la persona deceduta ieri, nel primo pomeriggio, nel tratto della strada statale 36 di Carate Brianza (Mb). L'uomo, al volante di una Smart, si è scontrato con un'Audi. La Polizia Stradale non esclude che l'incidente sia stato causato da un malore.

E' un 55enne residente a Lecco l'uomo tragicamente deceduto ieri pomeriggio sulla Valassina nella tratta di Carate Brianza. Ancora incerta, invece, la dinamica dello scontro.

La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio quando l'uomo, al volante di una Smart cabrio di colore bianco, è entrato in collisione con un'Audi A1 mentre viaggiava in corsia di sorpasso.

Sul posto la Polizia stradale di Seregno insieme ai soccorritori del 118 e ai Vigili del fuoco. Per lui, purtroppo, non c'era nulla da fare: è stato ritrovato nella sua auto, con la cintura di sicurezza allacciata, ma privo di vita.

L'impatto probabilmente, si è rivelato fatale. Ma le forze dell'ordine intervenute non escludono che lo scontro possa essere, al contrario, la conseguenza di un malore accusato dal conducente mentre percorreva la strada statale 36 in direzione Lecco.