Pulizia del parco: i ragazzini della scuola media trovano la droga

MERATE - Insegnanti increduli stamattina quando gli alunni hanno richiamato la loro attenzione: impegnati a ripulire il parco di Villa Confalonieri, sono entrati in possesso di due buste contenenti complessivamente un etto di hashish

Coinvolti nella pulizia dei parchi cittadini, hanno fatto una scoperta stupefacente: i ragazzi della scuola media di Merate si sono ritrovati tra le mani un etto di droga. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Compagnia cittadina.

Incredibile episodio quello avvenuto nel parco di Villa Confalonieri, dopo i ragazzi erano impegnati nell'attività di pulizia insieme agli insegnanti. Mai, né loro né gli accompagnatori, si sarebbero aspettati di ritrovare tra qualche rifiuto anche la sostanza stupefacente.

All'improvviso, però, tra il diverso materiale raccolto hanno notato anche due buste. Qualcuno ha subito capito di cosa si trattava e ha avvisato gli insegnanti che, a loro volta, hanno telefonato ai Carabinieri.

A quanto pare il parco era il "rifugio" in cui qualche malvivente aveva deciso di custodire la droga per non tenerla in casa. I militari, preso in consegna l'etto di hashish, sono ora al lavoro per cercare di risalire all'identità dello spacciatore.