Non tira il freno a mano, cerca di fermare l'auto: donna schiacciata contro il muro

LECCO - Una donna di 36 anni ieri pomeriggio è stata schiacciata dalla sua vettura in piazza XXV Aprile, rione Castello. Dopo essere andata a fare la spesa ha parcheggiato la vettura in pendenza senza tirare il freno a mano, poi ha tentato invano di opporsi col suo corpo per fermarla.

Dopo essere scesa dall'auto ha cercato pericolosamente di fermarla mentre questa indietreggiava a causa della pendenza: una donna di 36 anni, nel pomeriggio di ieri, è stata schiacciata dalla vettura. Per fortuna non è in pericolo di vita.

Il tentativo  poteva concludersi con ben altre conseguenze. La donna ha agito d'istinto. E' tornata a casa, nella zona di piazza XXV Aprile nel rione Castello, dopo aver fatto la spesa. Ha spento il motore e ha aperto il bagagliaio per prendere le borse.

Molto probabilmente, però, non ha tirato il freno a mano. O, almeno, non l'ha fatto correttamente: perché l'auto, a causa della pendenza, ha iniziato a muoversi. La donna ha cercato in tutti i modi di opporsi, indietreggiando con la stessa vettura che, alla fine, l'ha schiacciata contro un muro.

Ad assistere alla scena, nelle sue fasi finali, il cognato della donna richiamato dalle urla. E' stato lui a dare l'allarme: sul posto sono arrivati i volontari del 118 e i Vigili del fuoco. La donna è stata accompagnata in codice giallo all'ospedale, non è grave.