Malore mentre sta nuotando, 55enne muore nel lago

LIERNA - Tragedia ieri pomeriggio nelle acque del lago di fronte alla spiaggia di Punta di Grumo. Un uomo di 55 anni, dopo avere accusato un malore mentre nuotava, è stato soccorso da alcuni turisti che hanno chiamato il 118. Ma il tentativo di rianimazione cardiopolmonare si è rivelato inutile.

Un'altra tragedia nelle acque del lago: ieri pomeriggio a Lierna è deceduto un uomo di 55 anni dopo avere accusato un malore mentre nuotava. Inutili tutti i tentativi di soccorso.

Secondo le prime ricostruzioni l'uomo è stato notato da altre persone presenti in quel momento davanti alla spiaggia di Punta di Grumo. Vedendolo in difficoltà l'hanno caricato su una barca per trasportarlo a riva. Nel frattempo hanno allertato i soccorsi. Poi hanno cercato di aiutarlo in attesa dell'arrivo dei volontari del 118 e dell'auto medica.

Sul posto sono arrivati in pochi istanti anche l'ambulanza del Soccorso degli Alpini di Mandello, i Vigili del Fuoco di Bellano e i Carabinieri. Il personale medico gli ha praticato un messaggio cardiaco nonostante la situazione ormai quasi disperata. E, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. L'uomo è deceduto ancora prima di poter essere caricato sull'ambulanza.