"Librousato": i genitori si organizzano per spendere meno sui testi scolastici

BRIVIO - Si apre oggi il "Librousato 2015", l'iniziativa promossa dal Consiglio di istituto per fare risparmiare soldi alle famiglie nell'acquisto dei testi scolastici e per dare un contributo alla salvaguardia dell'ambiente. L'iniziativa si riferisce ai libri di testo della scuola secondaria di primo grado.

Il Consiglio di istituto lo definisce come un'opportunità "per fare risparmiare qualche soldo alle famiglie e nel contempo adoperarsi per il rispetto dell'ambiente". E' il "Librousato 2015", mercatino di compravendita per i testi della scuola secondaria di primo grado rivolto agli studenti di Airuno e Brivio.

Partecipare è molto semplice. Tutti coloro che sono interessati alla vendita devono presentarsi all'istituto comprensivo di Brivio (via Como, 83) con il “Modulo elenco libri” compilato in duplice copia. Il modulo è disponibile nel sito dell'Istituto Comprensivo di Brivio, del Comune di Airuno e del Comune di Brivio. Saranno accettati solo libri attualmente in adozione nei plessi dell’Istituto. Il Mercatino avverrà in modalità conto vendita. Tutti i testi saranno rivenduti a metà del loro prezzo di copertina.

Il ritiro dei libri e la registrazione sono possibili oggi, lunedì 29, e domani dalle 18 alle 19. La vendita, invece, avverrà mercoledì 1 luglio dalle 18 alle 19.30. Il giorno successivo, giovedì 2, dalle 18 alle 19 la restituzione dell'incasso vendita e dei libri invenduti.

Sarà possibile delegare altra persona, purché munita del coupon rilasciato all’atto della consegna dei testi quale ricevuta. Per eventuali informazioni contattare Angela Airoldi (cell.: 348/7701106).