Ladra beccata al centro commerciale aggredisce il Carabiniere

SIRTORI - Una donna di 37 anni, originaria dell'Ecuador e con già precedenti penali alle spalle, nel pomeriggio di sabato è stata intercettata nel parcheggio del centro commerciale "Carosello" di Carugate (Mi). Aveva rubato vestiti in due negozi. Ha aggredito il Carabiniere per tentare la fuga.

Quando si è accorta di essere stata scoperta durante il suo tentativo di furto, ha pensato che l'unica soluzione per cavarsela potesse essere quella di aggredire il Carabinieri. Prontamente arrestata, si è guadagnata una denuncia in più.

E' accaduto sabato al centro commerciale "Carosello" di Carugate (Mi) dove una ecuadoregna di 37 anni residente a Sirtori è andata a prendere un po' di vestiti, tuttavia "dimenticandosi" di pagare.

I Carabinieri della Compagnia di Vimercate, richiamati dagli addetti alla sicurezza dopo i furti avvenuti in due negozi, l'hanno notata mentre era ancora nel parcheggio in possesso di alcuni capi di abbigliamento. Se n'era impossessata forzando le placche antitaccheggio per un valore complessivo di oltre 200 euro.

Quando il militare è sceso dall'auto per fermarla, lei ha pensato di aggredirlo per fuggire. E' stata comunque bloccata e consegnata alla giustizia.