La Regione elogia l'Asl: "Lecco virtuosa per la fatturazione elettronica"

LECCO - Dalla Regione Lombardia arriva l'elogio per l'Asl di Lecco: ente che si piazza al quindicesimo posto in Italia tra i più virtuosi rispetto ai tempi di pagamento con la fatturazione elettronica. Nei primi 100 enti sono 30 quelli lombardi

"Tra i primi 100 enti più virtuosi rispetto ai tempi di pagamento con la fatturazione elettronica, ben 30 sono in Lombardia, con l'Asl di Lecco che si pone al 15° posto su scala nazionale. Nella lista ci sono poi l'Asl della provincia di Cremona e soprattutto tanti comuni lombardi. L'efficienza lombarda viene ancora una volta riconosciuta". Così dichiara Mario Mantovani, vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia, commentando la pubblicazione da parte del Ministero del Tesoro del focus relativo ai pagamenti nella pubblica amministrazione attraverso la fatturazione elettronica.
 
"Peraltro già lo scorso giugno, presso il Politecnico di Milano, era stato assegnato alla Direzione Generale Salute di Regione Lombardia il 'Premio Nazionale Fatturazione Elettronica nella PA' per i risultati raggiunti nel campo della dematerializzazione delle fatture nel settore sanitario".
 
"Da diverso tempo infatti la nostra Regione, con il supporto di Lombardia Informatica, si è concentrata nel promuovere azioni di informatizzazione coinvolgendo tutte le direzioni generali di Asl e Ao così da consolidare, attraverso la dematerializzazione degli atti, trasparenza e tracciatura dei dati - conclude Mantovani - per una crescente efficacia del sistema".