Incidente a Oliveto Lario: muore centauro di Muggiò, sette feriti

OLIVETO LARIO - Era uscito con la sua moto per fare un giro sul lago: un ragazzo di 28 anni, residente a Muggiò (Mb), è morto però a sulla provinciale lariana a causa di un incidente stradale che ha coinvolto otto persone

Era uscito in moto sfruttando la bella giornata di sole per fare un giro al lago: un ventottenne residente a Muggiò (Mb), ieri pomeriggio, ha perso la vita a Oliveto Lario in un incidente che ha coinvolto anche altre moto e alcune vetture. Il bilancio, alla fine, è davvero pesante: il suo decesso e altri sette feriti.

Lo scontro è avvenuto poco prima delle 16 sulla provinciale lariana nel tratto di Onno. Dalle prime sommarie informazioni pare che risultino coinvolte tre moto che procedevano verso Bellagio e tre automobili, due che viaggiavano nella stessa direzione e una che proveniva dalla direzione opposta. 

Pare che qualcosa sia andato storto mentre i motociclisti superavano la colonna di auto. Sul posto, comunque, la Polizia locale per ricostruire la giusta dinamica e accertare le responsabilità. Arrivata anche la Polizia stradale in aiuto per gestire l'intenso traffico e consentire l'intervento dei soccorritori.

In pochi istanti è arrivata l'automedica con l'ambulanza di Sos Canzo, quella dei Volontari del Soccorso Bellanese, la Croce Rossa di Valmadrera e la Croce Rossa di Lecco. Per il motociclista di Muggiò, purtroppo, non c'era più nulla da fare. Per le altre persone coinvolte, invece, le ambulanze sono ripartite in codice giallo, tre verso l'ospedale Manzoni di Lecco, una diretta all'ospedale di Erba. Vista la gravità di un ferito, è stato richiesto anche l'intervento dell'eliambulanza che si è alzata in volo da Como per portare il ferito all'ospedale Sant'Anna.