Grignetta ancora tragica per i brianzoli: morto un pensionato di 71 anni

MANDELLO DEL LARIO - E' inciampato mentre stava camminando con un gruppo di escursionisti ed è caduto rovinosamente in un canale roccioso per circa 200 metri: un uomo di 71 anni, residente a Besana in Brianza (Mb), ha perso la vita ieri sulla Grignetta

Stava camminando con un gruppo di amici sulla Grignetta, è caduto in un canale roccioso scivolando per 200 metri: E.V., un uomo di 71 anni residente a Besana in Brianza, ha perso la ieri la vita sulla Grignetta.

La tragedia si è verificata poco prima delle 14 quando il brianzolo stava scendendo dalla Cresta Cermenati lungo il sentiero dei Torrioni Magnaghi. L’escursionista è inciampato e ha perso l’equilibrio, cadendo rovinosamente.

Le altre persone del gruppo di escursionisti hanno subito dato l'allarme. Si è alzato in volo l'elicottero dall'ospedale Sant'Anna di Como con i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Cnsas Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). 

Purtroppo i soccorritori nulla hanno potuto fare: i traumi riportati dall'anziano durante la caduta si sono rivelati fatali. Dopo il nulla osta da parte dell'autorità giudiziaria, il corpo è stato trasportato a valle.

La Grignetta di certo non sta sorridendo ai brianzoli. Pochi giorni fa, sempre ai Torrioni Magnaghi, ma in parete lungo la via Albertini, ha perso la vita un alpinista di 36 anni residente a Brugherio.