Dolore e commozione in paese per la scomparsa di don Giuliano Sala

BARZANO' - Parroco qui in paese per 32 anni e qui ancora residente per altri 10 dopo essere andato in pensione, don Giuliano Sala si è spento domenica all'età di 85 anni. Commozione in paese per la scomparsa di un uomo che ha fatto molto per la crescita della comunità.

Don Giuliano Sala

Don Giuliano Sala

Nella giornata di domenica, all'età di 85 anni, si è spento don Giuliano Sala nella sua casa di Barzanò dov'era residente presso la parrocchia San Vito e dov'è stato parroco dal 1973 al 2005.

Nato a Monza l'8 gennaio 1930 e ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 28 giugno 1953, è stato anche vicario parrocchiale a Seregno (parrocchia di San Giuseppe dal 1953 al 1973) e assistente spirituale Acai di Milano dal 1997 al 2006.

"Dopo un’intera vita spesa per l’educazione morale e culturale dei giovani - scrive il professor Giovanni Marelli, presidente della Fondazione don Giuliano Sala - ha concluso il suo lungo cammino lasciando in tutti noi che lo abbiamo conosciuto e in coloro che hanno accolto e fatto propria la sua missione educativa un profondo dolore. Sappiamo che non avrebbe voluto vederci smarriti e preoccupati per il futuro, pertanto con coraggio vogliamo proseguire lungo la strada da lui tracciata ormai 35 anni fa. I molteplici ricordi personali affollano la nostra mente, tanti sono i momenti felici e quelli di difficoltà ma il suo ottimismo ha sempre avuto il sopravvento sullo sconforto e l’incertezza. Il carisma personale, il carattere forte e la dolcezza del suo sorriso resteranno indelebili nella nostra memoria".

La scomparsa del sacerdote non passa certo inosservata in una comunità in cui ha lasciato il segno. E anche il sindaco Giancarlo Aldeghi ha voluto manifestare il cordoglio personale e quello della cittadinanza pubblicando due righe sul sito Internet del Comune: "Con la sua condotta ha contribuito alla crescita di tante generazioni di giovani, che hanno trovato in lui un punto di riferimento. Per loro don Giuliano, ha realizzato il Centro Paolo VI e promosso e sostenuto la nascita del liceo Parini, opere che resteranno nel tempo a servizio del nostro paese. Grazie don Giuliano per il singolare impegno ed esempio che hai saputo trasmettere".