Disastro sul ponte Manzoni: fortunatamente nessun ferito

LECCO - Si è rischiato davvero il peggio ieri, poco prima di mezzogiorno, sul ponte Manzoni lungo la strada statale 36. Un camion ha perso all'improvviso il pesante carico, costringendo chi lo seguiva a un difficile slalom. Sfondato anche il guard rail con pezzi caduti sulla piattaforma ecologica comunale, per fortuna senza conseguenze

Chi è passato ieri mezzogiorno dal ponte Manzoni a Lecco, può impostare la nuova rotta sul navigatore satellitare e andare diretto fino a Lourdes: soltanto un miracolo ha evitato il peggio dopo che un camion ha perso il suo pesante carico.

L'imprevisto è accaduto dopo le 11.30 quando stava percorrendo il ponte Manzoni lungo la strada statale 36. Per motivi ancora da accertare il veicolo ha perso improvvisamente il carico, rulli di carta pesanti tonnellate che, dapprima hanno costretto gli automobilisti che seguivano a fare uno slalom improvvisato e poi, sono andati a sbattere contro la balaustra facendo volare pezzi di guard rail sulla piattaforma ecologica comunale sottostante.

Nessuno, fortunatamente, è rimasto colpito. Solo un enorme spavento, un notevole disagio con la necessità di deviare il traffico per consentire l'intervento dei soccorritori.

Sul posto gli agenti della Polizia stradale insieme ai Vigili del fuoco che sono usciti con l'autogru per recuperare il carico e ripristinare le condizioni di sicurezza.