Colto da malore mentre cerca la legna nel bosco: muore uomo di 62 anni a Cortenova

CORTENOVA - Lunedì nel primo pomeriggio era uscito di casa per andare a cercare la legna nel bosco poco distante dal centro abitato: un uomo di 62 anni, però, è deceduto stroncato da un malore

E' uscito per andare a prendere un po' di legna nel bosco, ma non è più tornato a casa: un uomo di 62 anni, residente a Cortenova, è stato ritrovato senza vita dagli uomini del Soccorso alpino a poca distanza dal centro abitato.

Era uscito come al solito, nel primo pomeriggio di lunedì, per andare nel bosco a raccogliere legna. Sarebbe dovuto rientrare verso le 16 ma non è stato così: la moglie allora ha chiesto aiuto. Dopo una prima battuta da parte di persone del posto, è stato allertato il 112. La Centrale operativa ha inviato le squadre territoriali della XIX Delegazione Lariana del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Sul posto anche Carabinieri e Vigili del fuoco.

Dopo avere battuto i sentieri principali, è stata rinvenuta la custodia della lama della motosega. Poco distante, il corpo dell’uomo. Secondo una prima ricostruzione, la causa del decesso è un probabile malore, che gli avrebbe fatto perdere l’equilibrio. Nella caduta lungo il pendio ripido è rotolato a valle per una decina di metri, fermandosi contro alcuni alberi. Il medico ha constatato il decesso. I tecnici del Soccorso alpino lo hanno recuperato e trasportato verso valle.