Più soldi dai frontalieri, il Comune vende meno

COMO - In una situazione delle entrate più positiva rispetto alle previsioni anche per l'aumento delle risorse provenienti dai frontalieri, il comune ha deciso per il prossimo triennio di ridurre le vendite degli immobili di sua pertinenza .

Su proposta dell’assessore al Patrimonio Marcello Iantorno, la giunta di Palazzo Cernezzi ha deliberato giovedì 10 dicembre il Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il 2016 e il triennio 2016-2018.
“A seguito di novità positive come le entrate legate ai frontalieri - spiega Iantorno - abbiamo riconsiderato il Piano delle alienazioni per il 2016 togliendo alcuni immobili perché inseriti in contesti interamente comunali di pregio e situati in zone centrali, come due locali in via Cesare Cantù attualmente adibiti uno a ristorante e l’altro a negozio di abbigliamento, e perchè valorizzabili attraverso l’affitto, come il caso del bar-birreria in piazza Martignoni a Camnago Volta.
Abbiamo stralciato anche due negozi in via Milano alta, con contratto d’affitto fino al 2020 e che quindi garantiscono un’entrata certa mentre l’eventuale vendita, con grandi difficoltà, potrebbe avvenire ad un prezzo di molto inferiore a quello di mercato proprio perché affittati.
Sono state, invece, inserite l’ex scuola elementare di Lora e un edificio in via Canova che attualmente ospita una scuola privata paritaria. Per entrambi gli immobili abbiamo ricevuto manifestazioni di interesse”.

I beni da alienare nel triennio 2016-2018
Anno 2016
Via Milano 248 - uso commerciale libero da affittanza - 180.156,00
Piazza V Alpini- via Bellinzona 143 - farmacia con vani servizio - 279.649,50 procedura in corso con abbattimento del 25%
Via De Cristoforis - area scoperta - 29.068,00 - verrà esperito terzo tentativo con ribasso d’asta del 25%
Via per Brunate - area scoperta - 18.511,00 - verrà esperito terzo tentativo con ribasso d’asta del 25%
Via Milano 238/240 - uso commerciale (ristorazione) - 198.979,00
Via Milano 240/a - uso commerciale (negozio abbigliamento) - 147.890,00
Via Binda 10 - ex scuola all’aperto - 1.170.000,00
Via per Brunate 30 - ex scuola di Garzola - 654.511,00 - procedura in corso
Via Conciliazione 69/71/73 farmacia con alloggio e box - 283.667,00 - confermato prezzo secondo esperimento
Via Borgovico - 13 posti auto - 390.000,00 in corso verifiche tecniche
Via di Lora - ex scuola elementare - 1.000.000,00 - inserito nel progetto Proposta immobili 2015 del Ministero delle Finanze
Via Canova 11 - scuola superiore - 1.325.000,00
Totale anno 2016      5.777.431,50 euro

Anno 2017
Piazza San Rocco 42 - uso commerciale (negozio elettronica) -153.267,00
Piazza San Rocco 43 - ambulatorio veterinario - 201.667,00
Via Grossi 2/4-Via Dante - ex orfanotrofio - 9.702.620,00 - inserito nel progetto Proposta immobili 2015 del Ministero delle Finanze
Via Regina 42 - deposito officina - 111.300,00
Totale anno 2017       10.168.854,00 euro

Anno 2018
Totale anno 2018         0