Litiga con un calabrese: il cinese estrae l'ascia nel parcheggio del supermercato

OLGINATE - Un'incredibile scena mercoledì, nel tardo pomeriggio, sotto gli occhi dei clienti del supermercato Aumai: nel parcheggio la lite furibonda tra un calabrese e un cinese, con quest'ultimo che ha preso in mano un'ascia. Provvidenziale l'intervento dei Carabinieri

Un violento litigio davanti al supermercato Aumai di Olginate si è concluso con un cinese accompagnato al Pronto soccorso. E' accaduto mercoledì nel tardo pomeriggio e ha avuto come protagonisti l'asiatico e un calabrese.

Ancora in fase di accertamento la dinamica e le cause del diverbio. Secondo taluni sarebbe iniziato tutto nel centro commerciale. Di certo la scena più incredibile si è svolta nel parcheggio dove il cinese, infuriato, ha preso un'ascia e si è accanito contro la vettura dell'italiano.

Alcuni testimoni, spaventati, per evitare la tragedia hanno chiamato immediatamente i Carabinieri che hanno bloccato il cinese e stanno ora cercando di fare luce sulla vicenda.

Il cittadino extracomunitario, ferito alla testa, è stato soccorso dal personale del 118 e accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale, ma se la caverà con pochi giorni di prognosi.