Il parcheggio? Con la app "Co Vadis" non è più un problema

COMO - Da oggi è ufficialmente attiva "Co Vadis": una app gratuita per conoscere in tempo reale la disponibilità di posto nei sette principali autosili cittadini. E' stata sviluppata dal Comune di Como insieme al Politecnico di Milano ed è stata cofinanziata da Regione Lombardia

Basta dubbi mentre si è al volante o, peggio ancora, giri a vuoto per cercare di scoprire se nel parcheggio che desideriamo raggiungere ci sono ancora posti liberi per la nostra sosta: da oggi è attiva "Co Vadis", una app gratuita per conoscere in tempo reale la disponibilità di posto nei sette principali autosili cittadini. 

La App si può già scaricare dagli store di Android e Windows Phone e a breve sarà disponibile anche dallo store Apple.  Per scaricarla è sufficiente cercarla nello store del proprio smartphone oppure seguire il link riportato sul sito di Shopincomo, il Distretto Urbano del Commercio di Como. 

Una volta lanciata, sarà sufficiente selezionare la struttura più congeniale per attivare il navigatore Gps che guiderà quindi al parcheggio: se durante il tragitto i posti cominciassero a scarseggiare, la stessa App ne darà avviso e proporrà di selezionare un altro autosilo. Una volta giunti a destinazione, si può infine scegliere come continuare: Co Vadis contiene, infatti, anche i riferimenti delle stazioni del bike sharing oltre ai collegamenti agli orari e alle tratte dei principali mezzi di trasporto pubblici. 

Co Vadis, tra le poche nel suo genere create e messe a disposizione da una pubblica amministrazione, è una App innovativa sviluppata dal Comune di Como insieme al Politecnico di Milano ed è stata cofinanziata da Regione Lombardia nell’ambito del programma di intervento “Como nel cuore d’Europa (con l’Europa nel cuore)”.