Ghanese vende hashish a un minorenne: arrestato dalla Polizia

COMO - Ieri pomeriggio gli agenti della Volante, dopo aver assistito alla cessione di una dose di droga, hanno prontamente bloccato in via Aldo Moro lo spacciatore ghanese di 53 anni e l'acquirente minorenne. Per il primo, trovato in possesso di 5 stecche, sono scattate le manette.

Ha ceduto droga a un minorenne, che lo ha contattato per conto di due mandanti: un ghanese, nel pomeriggio di ieri, è stato arrestato dalla Polizia di Stato. Gli uomini della Volante lo hanno sorpreso verso le 16.20 quando, transitando in via Aldo Moro, nell’area retrostante il distributore, semi nascosto alla vista, dopo aver parlottato con il ragazzo ha effettuato uno scambio.

Gli agenti sono subito intervenuti bloccando i due che hanno cercato di fuggire in direzioni opposte. Il ragazzo minorenne, ha subito ammesso di aver contatto il cittadino straniero al fine di acquistare della sostanza stupefacente, per interposta persona, e di essere scappato perché impaurito dall’arrivo della Polizia.

I due sono stati accompagnati in Questura dove il Ghanese di 53 anni è stato trovato in possesso di 5 stecche di hashish e di 1.690 euro in contanti, oltre a una tessera di abbonamento Asf Autolinee intestata ad altra persona nonché altro materiale presumibilmente derivante dall’attività di spaccio.

Il minorenne è stato affidato alla madre, mentre l'extracomunitario è stato arrestato per spaccio aggravato e detenzione di sostanze stupefacenti.