Esce di strada al tornante e precipita per 50 metri: grave in ospedale

MENAGGIO - Sono ore di ansia per la sorte di un trentacinquenne residente in città, che ieri è uscito a un tornante mentre viaggiava lungo la strada che porta da Ardenno verso la Valmasino. Un volo di cinquanta metri con ribaltamento

E' uscito di strada con il furgone e si è ribaltata più volte precipitando per una cinquantina di metri: un trentacinquenne di origini svizzere, ma residente a Menaggio, è ora in gravi condizioni in ospedale.

I tecnici della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna sono intervenuti ieri, domenica 28 maggio, chiamati dalla Centrale operativa del 118 in seguito a un incidente lungo la strada da Ardenno verso la Valmasino.

L'uomo è uscito di strada all'altezza del terzo tornante con un furgoncino. Ha sfondato le barriere di protezione ed è precipitato per una cinquantina di metri lungo un pendio impervio e boscoso, finendo sul greto del fiume sottostante.

Sul posto anche i vigili del fuoco. I tecnici del Cnsas Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) hanno bonificato l'area, controllando che non fossero coinvolte altre persone. L'uomo è stato portato in gravi condizioni in ospedale.


Vuoi ricevere le notizie nella tua mail? Iscriviti alla newsletter: clicca qui
(in base alle impostazioni del tuo gestore potrebbe finire in caselle diverse dalla "Posta in arrivo")