Dipendente dell'azienda "Navigazione Lago di Como" stroncato al lavoro da un infarto

COMO - Tragedia ieri sera alla sede della "Navigazione Lago di Como" in via per Cernobbio: un dipendente all'improvviso è stato colpito da un infarto e si è accasciato al suolo. I colleghi hanno chiamato il 118, ma l'intervento dell'automedica e della Croce Azzurra di Como si è rivelato purtroppo vano.

Era nella sede dell'azienda "Navigazione Lago di Como", è stato stroncato improvvisamente da un infarto. Inutile l'arrivo dei soccorritori.

La tragedia avvenuta nella serata di ieri riguarda un uomo di 55 anni, al lavoro nella sede dell'azienda in via per Cernobbio. Verso le 19.30 l'improvviso infarto. I colleghi hanno subito chiamato i soccorritori. Sul posto l'automedica e un'ambulanza della Croce Azzurra di Como.

I tentativi di salvare l'uomo, però, si sono rivelati purtroppo inutili. Il poveretto non è stato neanche trasportato in ospedale per le cure.