Bike & Co.: con la bicicletta a noleggio i cittadini hanno detto no all'auto 63.975 volte

COMO - Numeri davvero positivi per Bike & Co., il servizio di bike sharing presente sul territorio: si contano 63.975 prelievi, ovvero tante sono state le volte in cui i cittadini hanno detto no all'auto. E i numeri sono destinati a crescere con l'introduzione di nuove postazioni.

Due anni di servizio in città con numeri davvero positivi: che fanno bene alla salute delle persone e del territorio. Ci riferiamo a Bike & Co., il servizio di biciclette a noleggio che mostra di essere sempre più apprezzato e utilizzato per gli spostamenti brevi e che è destinato a un successo ancora più crescente grazie all'aumento delle postazioni sul territorio.

Insieme alla stazione di piazza Cacciatori delle Alpi sono già attive le postazioni di Tavernola e quella in viale Varese vicino al Pirellino. Nel corso delle prossime settimane si aggiungeranno la stazione Università in via Valleggio, quella di Como Lago e quella in piazzale Montesanto di fronte alla Caserma De Cristoforis.

I numeri, dicevamo, di tutto rispetto. Se gli abbonamenti annuali attivi sono 400, quelli di breve durata sono davvero considerevoli: 2.264. E tra gli annuali e quelli temporanei il risultato è stato di 63.975 prelievi di bicicletta: tante le volte in cui una persona ha rinunciato all'automobile per i suoi spostamenti. Non mancano le curiosità: per esempio Cavour / Villa Olmo risulta il tragitto maggiormente percorso. Il 54% degli utenti è di sesso maschile, un terzo rientra nella fascia d'età 20/29 anni.