Al volante senza patente, denunciato per la sesta volta in tre anni

CERNOBBIO - Un 47enne residente in città nel tardo pomeriggio di giovedì è stato fermato da una pattuglia della Polizia di frontiera, dopo essere stato riconosciuto alla guida di una vettura. Era al volante nonostante la patente revocata: per lui la denuncia e il sequestro dell'auto

In giro in auto sul territorio, è stato fermato dalla Polizia di Stato che lo ha denunciato per guida senza patente. Per lui è la sesta denuncia in tre anni.

Il 47enne residente in città è stato fermato giovedì in via Asiago, verso le 18, da una pattuglia della Polizia di frontiera nell'ambito dei servizi di controllo del territorio. Quando lo hanno notato al volante della Peugeot 206 gli agenti hanno deciso subito di fermarlo, visto che già in passato lo avevano trovato alla guida senza alcun titolo.

Condotto presso gli uffici di Ponte Chiasso, gli agenti hanno avuto conferma che l'uomo è tutt'ora gravato dalla revoca della patente. La Polizia lo ha denunciato quindi per l'ennesima volta per il reato di guida senza patente. Si tratta della sesta denuncia dal 2013, la terza da parte della Polizia di Frontiera di Como: l'ultima risale 25 settembre scorso allorché la Polizia lo aveva trovato in possesso anche di una decina di grammi di hashish. Si è proceduto inoltre al sequestro dell'autovettura, di proprietà del padre, in quanto sprovvista di assicurazione obbligatoria.