La pulizia in paese? D'estate ci pensano i giovani ogni venerdì

ABBADIA LARIANA - Paese più pulito e, allo stesso tempo, una lezione di senso civico: il venerdì mattina, dal 10 luglio fino al 28 agosto, i giovani del paese saranno chiamati a rimettere in ordine la spiaggia e a curare gli spazi verdi e i fiori. Riceveranno in cambio un buono spesa da 80 euro.

Il paese d'estate lo puliscono i giovani. Ogni venerdì. E' l'idea dell'amministrazione comunale per coinvolgere i ragazzi tra i 15 e i 19 anni nella cura del paese, attività che non solo permette di avere il territorio più in ordine ma, con ogni probabilità, diventa utile anche per insegnare il senso civico ai ragazzi.

I partecipanti saranno suddivisi in due turni. Il primo sarà in azione il 10, 17, 24 e 31 luglio. Il secondo, invece, nei venerdì di agosto. Dalle 8 alle 11 i ragazzi saranno incaricati di pulire la spiaggia, curare gli spazi verdi e i fiori. Il gruppo sarà coordinato da un operaio del Comune o da un volontario.

Al termine dei due percorsi (il 28 luglio e il 31 agosto) l'attività sarà svolta ai Piani Resinelli e conclusa con il pranzo insieme. Al termine dell'esperienza ogni partecipante riceverà un buono acquisto del valore di 80 euro da spendere in alcune realtà commerciali.